Oltre i pregiudizi: 5 anni tra gli zingari nelle immagini di Andrea Ciprelli

cip008

L’unica cosa che posso dire e’ Grazie; a chi mi ha sempre incoraggiato in questa folle esperienza, spingendomi a non mollare, ad avere il coraggio di andare dove ti porta il cuore. Sono Felice di poter condividere con voi un po’ dei miei 5 anni trascorsi con gli zingari, non sono cosa da poco e sono indimenticabili! Grazie alla giornalista Francesca Lai
Il reportage Su Repubblica: Clicca qui. “Le persone che hanno visto le mie fotografie si chiedono come io abbia fatto a passare così tanto tempo con gli zingari, come abbia fatto a non odiarli, a stargli vicino, a mangiare nelle loro baracche e condividere anche le posate. Ho intrapreso la strada più difficile, cioè quella dell’amore, perché io li ho amati, fin da subito. E quell’amore è diventato il mio reportage”.