Biografia

Ho iniziato il percorso di fotografo professionista attraverso la fotografia di matrimonio: Il mio primo amore. Trascorro gran parte del mio tempo a fotografare e questo è tutto quello che voglio fare.

Insegno  per trasmettere una visione, un’ idea  riguardo alla fotografia, che  per me non e’ niente  se non e’ la sua forza nel raccontare. Non mi interessa questo mezzo per scattare  delle belle immagini di paesaggio dai colori perfetti. Voglio aprirmi una via, entrare ’ dei luoghi comuni, della  mediocrita’,  uscirci e scoprire di aver superato i miei limiti.

aef461

 

Cresco al nord, con l’educazione e la vivacita’ tipica del sud,  in un paesino che da dormitorio per gli operai meridionali, si è trasformato in appendice cittadina. Sono da sempre immerso in un ambiente difficile da comprendere, dove le contraddizioni culturali convivono e lottano quotidianamente con le convenzioni sociali. Questa abitudine, insieme alla curiosità sempre latente di vedere oltre il muro – ed oltre i muri – mi ha condotto a cercare di dare voce tramite le immagini a storie e realtà altrimenti destinate ad essere sopraffatte dalle parole.

Scattavo fotografie da qualche anno quando mi sono ritrovato in un accampamento Rom per documentarne la realta’ attraverso un  reportage da inserire in un libro.  Gli zingari mi hanno adottato e sono rimasto vicino a loro per 5 anni. Sto facendo ordine tra scritti, video e fotografie per  raccontare una delle esperienze piu’ forti della mia vita.

 

 

 

Contattami